I Principi dello Studio

IL PROPOSITO DELL' OKI DO BIONATURALE


L'Oki do Bionaturale è lo studio pratico della vera salute globale ed ha come propositi:

1) incorporare la forza della salute naturale seguendo la legge della Natura. I principi della forza della salute naturale (salute animale) sono:

 

  • usare tutto l’intero corpo

  • aumentare la sensibilità corretta per sentire, reagire e sistemare il corpo.

Le basi della forza della salute naturale (umana) sono:

  • la consapevolezza

  • il respiro

  • l’azione (non fare in modo meccanico)

Una delle chiavi per incorporare la forza della salute naturale (umana) sono gli esercizi che aumentano l’impegno corretto verso la forza di gravità.

 

2) Con la base dello studio pratico della forza della salute naturale bisogna incorporare ciò che è caratteristico umano e cioè la forza di salute della vita umana:

 

  • la capacità di guarigione

  • avere forza fisica

  • avere capacità di ottenere un risultato

  • avere capacità tecnica

  • avere capacità di vita quotidiana

  • avere capacità personale

  • capacità di forza di spirito.

 

L'Oki do Bionaturale se focalizza sulla guarigione deve studiare prima le basi della capacità di guarigione in modo globale e poi utilizzare, anche in modo parziale, una tecnica professionale.

Aldilà dello strumento che si utilizza per ottenere una condizione di salute bisogna sempre e comunque tenere in considerazione il come creare:

  • una postura corretta (corretta posizione della colonna vertebrale, struttura scheletrica, osso solido)

  • un corretto bilancio della condizione muscolare (muscolo elastico)

 

Il correttivo, che inizialmente può essere parziale, deve cercare comunque di raggiungere il correttivo globale

  • il completo rilassamento del muscolo (per bilanciare la distruzione delle cellule) per attivare gli organi e ricostruire le cellule

  • la corretta alimentazione per regolarizzare la qualità del sangue

  • il respiro per bilanciare il sistema nervoso

  • l’intellettualità e cioè la conoscenza corretta e il Cuore di ringraziamento

 

La base di partenza per comprendere la causa della propria condizione è avere una domanda: “Perché questa situazione è così?”; “Come è possibile, tramite la visione dello studio globale, riprendere il bilancio della condizione umana in questo tipo di società?” - Ecc..

Quando si troveranno le risposte diventa meno parziale e più semplice utilizzare qualsiasi strumento.

Come mai l’animale senza utilizzare alcun strumento riesce a guarire mentre l’uomo anche con gli strumenti più sofisticati no? Perché quando si sposta la centralità dell’argomento si perde anche la possibilità di trovare la risposta. L’animale non da la colpa ad un altro animale mentre l’uomo sì. La chiave per comprendere la propria vita quindi è trovare le risposte dentro di sé.